Lavazza acquisisce una percentuale di Chili

Interessante operazione finanziaria in chiusura d’anno.La famiglia¬† Lavazza che controlla l’azienda che produce caffe’ acquisisce il 25% ,per un totale di 25 milioni di euro,dell’azienda di streaming Chili.Luigi Lavazza conferma che si e’ occupato dell’acquisizione una holding riconducibile alla famiglia .

In questa maniera il gruppo Italiano si unisce alle aziende maggior azioniste del servizio di intrattenimento web come Viacom,Sony,Warner Bros.Il servizio conta circa 1 milione di utilizzatori e ha in progetto di espandersi ulteriormente.Il servizio diverso ad esempio da piattaforme come Netflix o Nowtv che prevedono l’apertura di un abbonamento mensile,nel caso di Chili la trasmissione on demand viene pagata ogni volta che si vuole vedere un contenuto e solo quello.Quest’ulteriore investimento nel gruppo azionario da nuovo impulso per il progetto di sviluppo di un azienda molto interessante.

Lascia un commento