Tim lancia San Marino nel 5G

Tim lancia San Marino nel 5G

Intesa siglata da Tim e da San Marino. Già nel corso di quest’anno il gruppo italiano aggiornerà al 4.5G i siti mobili della propria rete sul territorio, anticipando alcune caratteristiche del 5G ed introducendo le cosiddette “small cell”, cioè le antenne di piccole dimensioni e bassa potenza con limitato impatto ambientale. Il piano tecnologico, spiega una nota, prevede il raddoppio dei siti mobili esistenti e l’installazione di alcune decine di queste celle innovative collegate in fibra ottica e dislocate sull’intero territorio sammarinese. Interventi che consentiranno di avviare già entro il 2018 la prima sperimentazione in ambito nazionale della tecnologia 5G introducendo sui siti mobili e sulle small cell le frequenze aggiuntive dedicate alla nuova interfaccia radio 5G. L’obiettivo dichiarato è anticipare in modo netto la scadenza del 2020 prevista dall’Unione europea.

 

Si spera che quest’accordo stimoli ancora di piu’ la gara per il 5G anche in Italia,nonostante si proceda regolarmente.

Lascia un commento